Obbligo di indicazione degli allergeni

Allergeni: è entrato in vigore il D.Lgs 231/2017

Di seguito i principali obblighi:

  • obbligo di indicazione degli allergeni per i prodotti somministrati sul menù, apposito registro o altra modalità, ma sempre supportata da una precisa documentazione scritta, facilmente reperibile dai consumatori e dalle autorità di controllo;
  • sanzione per l’omessa indicazione degli allergeni (da 3.000 a 24.000 euro) e per l’indicazione con modalità difforme da quella normativamente prevista (da 1.000 a 8.000 euro);
  • obbligo di indicazione degli allergeni deve avvenire in riferimento al singolo prodotto;
  • indicazione di decongelato sui prodotti con applicazione delle deroghe previste.

fonte: Federazione italiana pubblici esercizi – Regolamento UE n. 1169/2011

HMenù risponde ai nuovi obblighi di legge

dando la possibilità di abbinare ad ogni piatto gli allergeni contenuti, salvando l’abbinamento per gli utilizzi successi del piatto. Gli allergeni sono già tradotti nelle principali lingue europee.

  • HMenu è sviluppato su piattaforma WEB, utilizzabile su tutti i browser
  • Potete scegliere tra le numerose grafiche disponibili per i Vostri Menù
  • Con HMenù potrete gestire la stampa degli allergeni per ogni Vostro piatto
Share:

Post correlati

scontrino elettronico
Lotteria degli scontrini 2020

Regole pronte per la ‘lotteria degli scontrini‘, e prima estrazione il prossimo 7...

Bonus vacanze
Bonus Vacanze 2020

Buongiorno, Vi scriviamo per informarVi che tutte le strutture hanno facoltà di accettare...